Dott. Claudio Reverberi

0
39

Claudio Reverberi

Nato  a Parma l’11 Gennaio  1953

Laurea in Medicina e Chirurgia presso L’Università degli Studi di Parma (1978)

Specializzazione in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare (Parma  1981)

Specializzazione in Anestesia-Rianimazione (Parma 1986)

Idoneità a Primario di Cardiologia (1987)

Professore a .c. presso le Scuole di Specializzazione di Cardiologia e Cardiochirurgia (Parma).

Dal 1981 al 1982 Assistente Cardiologo presso l’H E.Morelli di Sondalo (cardiologia clinica).

Dal 1982 al 31/12/2006 Dirigente di Primo Livello presso la Struttura Complessa di Cardiochirurgia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma (Terapia Intensiva Cardiochirurgica, valutazione ecocardiografica perioperatoria di pazienti sottoposti ad intervento Cardiochirurgico, Cardiologia clinica, Ecografia Vascolare, Ecocontrastografia, Ecostress, Ecografia Trans-Esofagea.

Dal Gennaio 2007 al 28 febbraio 2015, Responsabile della Struttura Semplice Dipartimentale di Cardiologia Ambulatoriale del Dipartimento Cardio-Nefro-Polmonare dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

Per 4 anni Consigliere  Regionale dell’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri(ANMCO).

Tutor  Regionale della Società Italiana di Ecografia Cardiovascolare

Professore a.c. di ecocardiografia avanzata  presso la Scuola di Specializzazione in cardiologia Universita' degli studi di Parma.

Da 1990  a tutt’oggi si dedica quotidianamente  alla valutazione non invasiva del paziente cardiopatico, allo screening cardiovascolare  del soggetto a rischio cardiovascolare ed alle indicazioni alla terapia cardiologica interventistica ed alla  terapia cardiochirurgia nel paziente ad alto rischio.

Dal 1° Marzo 2015 Cardiologo clinico e Direttore Sanitario presso Centro Gemini Parma (www.geminimedicina.it) si dedica ai temi della prevenzione cardiovascolare e dal novembre 2015 promuove un utilizzo  degli ultrasuoni a tutto campo per la stratificazione del rischio cardiovascolare.Lavora  con un apparecchio Philips EPIQ  7C con sonda X5 e lineare e nella stessa seduta esegue ecocolordoppler dei tronchi sovra-aortici,delle arterie femorali dell’aorta addominale  e del cuore.Collabora con dott.Nicola Marziliano (responsabile  del laboratorio di Genetica Cardiovascolare  dell’ospedale di Nuoro)nella consulenza genetica dei pazienti  portatori di ipercolesterolemia severa,familiarità per cardiopatia ischemica precoce ,miocardiopatia ipertrofica,canalopatie etc etc.

Dal febbraio 2016 è amministratore delegato della società Paraschute-App srl diventata il 3 marzo 2017  Heart-Sentinel srl (www.heartsentinel.com).

Autore di oltre 50 pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEcostress
La nostra redazione è costantemente impegnata nel ricercare fonti attendibili e produrre contenuti informativi, guide e suggerimenti utili gratuiti per i lettori di questo sito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here