Angina pectoris

Potreste aver sentito il termine “angina pectoris” o “angina stabile” nello studio del vostro medico, ma cos’è, e cosa potrebbe significare per voi? È importante capire le basi.

Cos’è l’angina pectoris

Angina pectoris è il termine medico per i dolori al petto o il disagio dovuto a malattie cardiache coronariche. Si verifica quando il muscolo cardiaco non riceve tutto il sangue di cui ha bisogno. Questo di solito accade perché una o più arterie del cuore è ristretta o bloccata, chiamata anche ischemia.

L’angina di solito causa una pressione scomoda, pienezza, compressione o dolore al centro del torace. Si può anche sentire il disagio nel collo, mandibola, mandibola, spalla, schiena o braccio (molti tipi di disagio toracico – come bruciore di stomaco, infezione polmonare o infiammazione – non sono correlati all’angina). L’angina nelle donne può essere diversa da quella degli uomini.

Guarda un’animazione di angina.

Quando si verifica l’angina pectoris?

L’angina si verifica spesso quando il muscolo cardiaco stesso ha bisogno di più sangue di quello che riceve, per esempio, durante i periodi di attività fisica o forti emozioni. Le arterie molto ristrette possono consentire che il sangue sufficiente per raggiungere il cuore quando la domanda di ossigeno è bassa, come quando si è seduti. Ma, con lo sforzo fisico, come camminare su una collina o salire le scale, il cuore lavora di più e ha bisogno di più ossigeno.

Sintomi dell’Angina pectoris

I sintomi dell’angina pectoris sono dolore e disagio, ed hanno queste caratteristiche:

  • Si verifica quando il cuore deve lavorare di più, di solito durante lo sforzo fisico.
  • Non è una sorpresa, e gli episodi di dolore tendono ad essere simili.
  • Di solito dura poco tempo (5 minuti o meno)
  • Viene alleviato dal riposo o dalla medicina
  • Può sembrare gas o indigestione
  • Può sentire come dolore al petto che si diffonde alle braccia, alla schiena o in altre aree.

Cause

Le possibili cause scatenanti dell’angina stabile includono:

  • Stress emotivo
  • Esposizione a temperature molto calde o fredde
  • Pasti pesanti
  • Fumo

Trattamento e cura Angina Pectoris

Le persone con angina pectoris o a volte indicato come angina stabile hanno episodi di dolore toracico. Il disagio che di solito sono prevedibili e gestibili. Si potrebbe sperimentare durante la corsa o se avete a che fare con lo stress.

Normalmente questo tipo di disagio toracico è alleviato con riposo, nitroglicerina o entrambi. La nitroglicerina rilassa le arterie coronariche e altri vasi sanguigni, riducendo la quantità di sangue che ritorna al cuore e facilitando il carico di lavoro del cuore. Rilassando le arterie coronarie, aumenta l’afflusso di sangue al cuore.

Se si verificano disturbi al torace, assicurarsi di visitare il proprio medico per una valutazione completa e, possibilmente, test. Se si ha un’angina stabile e si inizia ad avere dolori toracici più facilmente e più spesso, consultare immediatamente il medico in quanto si possono riscontrare i primi segni di angina instabile.

Lascia un commento